Passeggeri con esigenze speciali

Binter facilita il viaggio dei passeggeri che hanno bisogno di assistenza in conformità al Regolamento 1107/2006 sui diritti delle persone con disabilità o mobilità ridotta nel trasporto aereo. Si consiglia di comunicare le esigenze particolari con almeno 48 ore di anticipo. Ciò ci permetterà di richiedere il servizio di assistenza necessario e di garantire che le esigenze di sicurezza nel volo vengano coperte.

Si possono comunicare le esigenze al momento della prenotazione sia presso un'agenzia di viaggi, che nel nostro sito web, al servizio di assistenza telefonica (900 105 189 - 928 327 748) o presso gli uffici di vendita dell'aeroporto.

Necessità speciali

    Mobilità ridotta (3 tipi):
  • - Difficoltà a camminare ma con capacità di salire e scendere le scale e raggiungere il posto da soli.
  • - Grande difficoltà a camminare, non possono salire e scendere le scale ma possono raggiungere il loro posto.
  • - Incapacità di camminare, si richiede assistenza in ogni momento.
    Difficoltà visiva o cecità, con o senza cane guida.
    Difficoltà uditive, sordi o sordo-muti.
    Disabilità intellettiva.
    Viaggiare con un animale di supporto emotivo
  • Dovrà esibire un certificato medico su carta intestata di un professionista della salute mentale abilitato che attesti:
  • - Che il passeggero ha una disabilità collegata alla salute mentale
  • - Che è necessario per la sua salute mentale o per il suo trattamento che l'animale lo accompagni.
  • - Che la persona che valuta il passeggero sia un professionista della salute mentale abilitato e che il passeggero sia sotto la sua cura professionale.
  • - Data e tipo di autorizzazione del professionista della salute mentale e in quale stato o giurisdizione è stata rilasciata
    Altre (qualsiasi altra esigenza non indicata sopra).

Sicurezza in volo

  • Il numero di passeggeri con esigenze speciali su uno stesso volo può essere limitato per motivi di sicurezza, pertanto consigliamo di gestire la prenotazione con il massimo anticipo possibile.
  • I passeggeri non deambulanti che non sono in grado di muoversi, di allacciare la cintura di sicurezza, gestire il giubbotto di salvataggio e la maschera di ossigeno, nonché di comprendere le istruzioni di sicurezza, devono poter essere assistiti da un accompagnatore.
  • Se necessario, si potrà trasportare al massimo un passeggero non deambulante non in grado di muoversi che viaggi da solo, dal momento che le sue esigenze di sicurezza saranno coperte dall'equipaggio, a condizione che sullo stesso volo non viaggino più di 2 minorenni non accompagnati.Potete consultare le misure di sicurezza e l'assegnazione dei posti qui.

Cani guida, animali di supporto emotivo e dispositivi per la mobilità

  • Binter presterà, senza costi aggiuntivi e in base alle normative nazionali, il trasporto di cani guida e di animali di supporto emotivo in cabina, dei dispositivi medici e fino a due dispositivi di mobilità per persona, a condizione che venga dato un preavviso di almeno 48 ore, che le limitazioni di spazio a bordo dell'aeromobile non lo impediscano e che venga rispettata la legislazione pertinente sulle merci pericolose.Potete controllare le misure e i pesi massimi qui.
  • Per accettare la prenotazione di dispositivi per la mobilità a batteria, si dovranno comunicare i seguenti dati:
    • 1. Tipo di dispositivo: sedia a rotelle, scooter, deambulatore, ecc.
    • 2. Dispositivo pieghevole o non pieghevole.
    • 3. Dispositivo reclinabile o non reclinabile
    • 4. Peso del dispositivo.
    • 5. Dimensioni:
      • - Indicate sempre in centimetri e in quest'ordine: lunghezza x larghezza x altezza (LxAxh).
      • - Quando il dispositivo è pieghevole, le dimensioni saranno sempre del dispositivo piegato.
    • 6. Tipo di batteria installata:
      • - Batteria a secco (WCBD)
      • - Batteria umida (WCBW): in questo caso anche se è a tenuta stagna o meno.
      • - Batteria al litio (WCLB)
    • 7. Nel caso di sedie pieghevoli con batterie al litio WCLB, bisogna indicare se le batterie devono essere smontate per poter essere piegate.
    • 8. Numero di batterie.
    • 9. Bisogna indicare la potenza delle batterie in Wattora (Wh) o, altrimenti, la tensione in Volt (V) e la capacità in Amperora (Ah).
    • NOTA: È essenziale non confondere gli Ampere (A) e i Watt (W) con gli Amperora (Ah) e i Wattora (Wh). Tutte le limitazioni si applicano all'unità per ora.
    • 10. In caso di trasporto di batterie di ricambio: Bisogna specificare il numero di batterie di ricambio e i Wh (o V + Ah). Inoltre, si indicherà al cliente che le batterie devono essere sempre protette, con i terminali isolati.
  • Le sedie a rotelle ad azionamento meccanico saranno considerate come articoli o accessori personali del passeggero, a condizione che sia indispensabile utilizzarli nel caso di passeggeri con particolari condizioni fisiche, che devono avere una prenotazione come PRM (Persona a Mobilità Ridotta) nel registro del volo.
  • Al fine di evitare possibili danni all'aeromobile e per la totale sicurezza in volo, le sedie a rotelle azionate meccanicamente verranno accettate nel volo solo in stiva, a condizione che vengano soddisfatti i seguenti requisiti:
    • - Sedie a rotelle azionate da batterie a secco (accumulatori a tenuta stagna): dovranno avere l'accumulatore della batteria scollegato e correttamente fissato alla sedia e i morsetti isolati (seguendo le istruzioni del personale dell'aeroporto).
    • - Sedie a rotelle azionate da batterie a umido (accumulatori non a tenuta stagna): la sedia deve poter essere sempre caricata, riposta, fissata e scaricata in posizione verticale. l'accumulatore deve essere scollegato e fissata alla sedia e i morsetti isolati. (Punto e avanti) Se i requisiti non vengono soddisfatti, l'accumulatore si dovrà staccare dalla sedia, proteggere dai cortocircuiti, circondare con materiale assorbente sufficiente per assorbire tutto il contenuto di liquido, imballare adeguatamente (imballaggi a tenuta stagna, inalterabili all'elettrolita e protetto contro i movimenti violenti) e in posizione verticale.
    • - Sedie a rotelle con batterie al litio: il passeggero deve comunicare i wattora (WH) della batteria al momento della prenotazione. Se la batteria è estraibile, deve essere rimossa secondo le istruzioni del dispositivo e protetta da eventuali danni, ad esempio inserendola in una custodia di protezione. La batteria deve essere trasportata nella cabina passeggeri. I morsetti della batteria devono essere protetti contro i cortocircuiti e i circuiti elettrici devono essere inibiti. Le batterie agli ioni di litio/metallo devono essere di un tipo che sia stato testato per soddisfare le condizioni di ciascuna delle prove del Manuale delle Prove e dei Criteri delle Nazioni Unite, Parte III, Sottosezione 38.3. Si possono consultare ulteriori informazioni in questo documento: Limitazioni delle Batterie al Litio.
  • I bastoni si potranno trasportare come bagaglio a mano, a meno che non abbiano la punta di metallo. Ciononostante, bisogna tener conto del fatto che è necessario passare i controlli di sicurezza negli aeroporti, che sono estranei alla compagnia aerea, per cui è consigliabile consultare anche il loro personale.
  • In caso di gruppi, si consiglia di effettuare la prenotazione con un mese di anticipo, in modo da avere abbastanza tempo per gestire la richiesta.

Utilizziamo i cookie, sia nostri che di terzi, per garantire il corretto funzionamento del nostro sito web, analizzare il traffico e visualizzare annunci pubblicitari personalizzati a seconda dei vostri interessi.

Facendo clic su "Continua" si acconsente all'installazione di questi cookie. Faccia clic su "Personalizza cookie" per cambiare la loro configurazione. Per maggiori informazioni può leggere la nostra Politica dei Cookie.

Configurazione dei Cookie

checked

Cookie tecnici

Sono imprescindibili e strettamente necessari per il corretto funzionamento del sito web e per l'utilizzo delle varie opzioni e servizi offerti.

Cookie Analitici

Permettono il monitoraggio e l'analisi del comportamento dell'utente durante la navigazione.

Cookie Pubblicitari

Memorizzano informazioni sul comportamento dell'utente ottenute attraverso le abitudini di navigazione, e consentono di adattare la pubblicità da mostrare.